Il Masala Chai al Borough Market di London

Masala chai at Borough Market, London

Masala chai at Borough Market, London

Se vuoi conoscere lo street food londinese devi per forza pranzare almeno una volta al Borough Market: un mercato coperto dove accanto ai banchi delle verdure e del pesce puoi trovare tutti i banchini del cibo da asporto, o take away che dir si voglia. Dalle pies al kebab, passando per la cucina indiana e quella vegetariana, o al contrario agli immensi spiedini di carne o ai wurstel di tradizione centroeuropea. Il Borough Market è un’esperienza culinaria multietnica, un festival delle cucine del mondo che si svolge tutti i giorni, e che tutti i giorni fornisce il pranzo ai londinesi che lavorano nella city o a Southbank e ai turisti che ormai stanno imparando a conoscere questo posto.

Tra le varie attrazioni offerte non poteva mancare il té. Non parlo dell’English Breakfast o dell’Afternoon Tea, blend tipicamente inglesi che però hanno bisogno del loro proprio rituale per essere serviti, ma del té direttamente importato dall’India, in particolare dal Darjeeling, la regione che produce il té più pregiato.

Masala Chai at Borough Market: gli ingredienti

Masala Chai at Borough Market: gli ingredienti

Se volete fare un’esperienza di street-tea, trovate quello che fa per voi: una curiosa miscela che vi verrà preparata sul momento. Curiosa per due motivi: innanzitutto tutta la preparazione, e in secondo luogo per il sapore, particolarissimo. La bevanda che vi racconto è il Masala Chai, a base di té nero, latte e tanto tanto zenzero.

A prepararlo è una ragazza giovanissima che con maestria dosa gli ingredienti e prepara l’infusione come se fosse un rito.
In principio è il té, nero, speziato, cannella, cardamomo, chiodi di garofano e pepe, la classica miscela con la quale ormai identifichiamo il chai. Lo versa nei bicchieri di cartone (che io non sopporto, ma per lo street-tea ci vogliono), ma prima di tappare i bicchieri con il beccuccio di plastica agita del latte e lo versa. E non finisce qui. Perché l’ingrediente magico, quello che fa la differenza, è lo zenzero, che viene grattugiato sul momento e versato nel bicchiere. Quindi si mescola il tutto, si tappa il bicchiere e per 2 £ il Masala chai tea da asporto è pronto.

Il profumo è speziatissimo, il sapore dolciastro, grazie al latte che tutto blandisce, ma estremamente di carattere perché, se permettete, lo zenzero vuole farsi sentire.
Un’esperienza che, a distanza di un anno, ancora mi è rimasta impressa e ricordo con grande piacere.

Il Masala Chai in preparazione: lo zenzero grattugiato viene versato nel bicchiere di chai latte

Il Masala Chai in preparazione: lo zenzero grattugiato viene versato nel bicchiere di chai latte

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: