Il mio té di San Valentino

Oggi è il 14 febbraio, giorno di San Valentino. Volevo dedicare alla giornata un post, andando a cercare nella mia collezione di té, teiere, tazze e accessori, qualcosa che avesse attinenza con la festa degli Innamorati, partire da lì e fare tutta una divagazione sull’amore e sul sentimento amoroso, che esplode come il profumo di un’essenza speziata a riempirti l’anima, è caldo come calda è una tazza di té ed è piacevole come il piacere che dà gustare in tranquillità e pace una tazza di té.

Purtroppo però non ho trovato granché. Non possiedo tazze né teiere a tema amoroso, e ho scovato solo qualche té nel mio catalogo personale che può avere, per il nome o per l’occasione, qualche attinenza con l’amore e dintorni. Ve li propongo ugualmente, e chissà, magari qualcuno di voi mi suggerisce nuovi flavours e nuovi blend.

  • Il primo che vi presento è, per l’appunto, la Miscela S. Valentino proposta nel 2006 da La via del té: un té nero gusto fragola-cioccolato, con cartamo, scorze d’arancio e roselline di zucchero. La miscela era ottima, tutti i flavours erano miscelati benissimo. Prevaleva il cioccolato amaro, che dava quel derto non so che che impreziosiva il tutto.
  • Il secondo è Heiße Liebe, della Teekanne (in Italia distribuito da Pompadour). Non ricordo chi mi ha procurato quest’unica bustina (forse i miei, durante un viaggio in Austria) il cui nome significa per l’appunto “Amore caldo” al gusto lampone-vaniglia: il gusto era dolce, e il profumo addirittura esageratamente dolce, quasi stucchevole, mentre il colore, di un bel rosso vivo, ricordava la passione amorosa.
  • Sempre della Pompadour, questa volta commercializzato in Italia, Sweet kiss, alla fragola e ciliegia. Cosa immaginare di più dolce di questo abbinamento? Dolce proprio come un bacio…

Come vedete, non ho molto da offrire a tema San Valentino. La dolcezza la fa da padrona, quando si sceglie una miscela dedicata all’amore, e come potrebbe essere altrimenti? Ma io consiglio anche un’altra scelta ugualmente amorosa: un té aromatizzato alla rosa: perché le rose hanno le spine e non tutti se le possono permettere, ma il profumo di un té alla rosa è altrettanto piacevole di un mazzo da 12 rose rosse. E poi, tante volte, basta il pensiero.

Buon San Valentino!

buon San Valentino!

One response to this post.

  1. Sono tutte miscele particolari e dolcissime. Hai qualcuno con cui condividerle? Bè, allora qualsiasi sceglierai avrà un sapore speciale.

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: