Se il té arriva dall’Irlanda…

Siamo soliti parlare di English Breakfast e di English Afternoon Tea, ma quanti di noi possono dire di conoscere la versione irlandese dei più noti blend inglesi?

A farmi riflettere sulle differenze è stato un regalo: Silvia del Fancyhollow, di ritorno dal suo viaggio in Irlanda mi ha portato una bella scatola di latta verde contenente Irish Afternoon Tea in foglie (loose tea), dicendomi “non sapevo che anche in Irlanda producessero il té“.

image

E invece in Irlanda producono il té. O meglio, proprio come in Gran Bretagna, gli Irlandesi hanno formulato dei propri blend di té neri importati, con i quali scandiscono la giornata. Il té è arrivato in Irlanda relativamente tardi, nel 1835, ma ha avuto subito un grande successo a tutti i livelli della popolazione, ed è stato immediatamente adattato alle esigenze e al gusto irlandesi. La “cupan tae” (cup of tea in Gaelico) dev’essere forte e il té dev’essere arricchito con molto latte, addirittura 1/3 della tazza! L’Irlandese che si prepara il té anzi versa per primo nella tazza il latte, e solo dopo versa il té. L’Irish Tea è spesso una forte miscela di té Assam e Ceylon: blend adatto al momento della colazione, in realtà è apprezzato dagli Irlandesi durante tutta la giornata: un té molto carico, nero e corposo, che ha bisogno del latte per essere stemperato. L’Irish Tea in generale è servito tre volte al giorno: alle 11 del mattino, dalle 15 alle 17 per l’Afternoon Tea e un’altra volta alle 18, per l’High Tea, che è servito come pasto serale. (questa la mia fonte: Oldfashionedliving.com)

Come per la Gran Bretagna, l’Afternoon Tea prevede molto più che bere una tazza di té: tra scones, marmellate, torte e pasticcini, il té pomeridiano può diventare un grande momento di convivialità.

Una cosa che mi ha colpito, mentre cercavo informazioni sull’Irish Tea, è stata scoprire che la sua pratica si è diffusa anche oltreoceano negli Stati Uniti: quanti film abbiamo visto su immigrati irlandesi che tentavano la fortuna nel Nuovo Mondo; ecco, costoro portarono con sé nella loro nuova vita le loro tradizioni e l’Irish Tea. La cultura dell’Irish American Tea ha così preso piede nei sobborghi di New York e consiste nel mettere in tavola tutti i dolcetti e le tartine proprie della cucina irlandese: si va così dai sandwiches con salmone affumicato, cetriolo e uova agli scones acompagnati da marmellate o lemon curd (non sapete cos’è? Ve lo spiega qui Alice di Pane Libri e Nuvole). Ancora oggi la comunità irlandese o discendente dagli Irlandesi (molto presente a New York, basti pensare alle celebrazioni per il St. Patrick Day) si dedica dunque all’Irish Afternoon Tea, come avviene in Madrepatria.

Non ho ancora provato il mio Irish Afternoon Tea: fa ancora troppo caldo per prepararmi una tazza di té nero bollente. Lo farò quest’autunno e, prometto, lo proverò con il latte, visto che ne è un componente fondamentale! E chissà che non decida di imparare a fare qualche biscottino, per l’occasione…

Intanto ammiro la mia bella scatola di latta, verde come i prati irlandesi, verde come il trifoglio, simbolo dell’Irlanda. The Connemara Kitchen, il nome della casa produttrice di té, mi fa pensare ad una vecchia casetta isolata, in un prato su un promontorio che si innalza sul mare e che è battuto dal vento…

Ma ora forse sto esagerando…😉

4 responses to this post.

  1. No no, non esageri!! Che bella immagine!!😀
    Non conoscevo la diffusione del tè in Irlanda…ma il rito del tè mi piace da morire e di presta a tutta una serie di sandwiches e pasticcini che mi mandano in visibilio. Inizio a pensare a una ricetta per quando arriverà il momento di assaggiare il tuo tè…😉

    Rispondi

  2. Bello! Che super ricerca! Comunque su una cosa ho da ridire: dalle 18 del pomeriggio è BIRRA!!!! 😂

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: