Firenze: dove sorseggiare una tazza di té – 2° parte

teatimeLe sale da tè a Firenze non si trovano solo in centro. Anche i quartieri più residenziali hanno i loro luoghi di dolce ristoro. Per me è sempre bello andare a curiosare e cercare posti nuovi, non necessariamente in centro. Il rischio è che lontano dalle luci della ribalta si tenda a realizzare localini “alla buona”, che badano poco all’aspetto o alla qualità. Per fortuna non sempre è così, e ci sono delle validissime salette da té e non solo dove ristorarsi nei pomeriggi di pioggia, o negli appuntamenti con le amiche. Perché se il té preso a casa può essere un momento di riflessione con se stessi, il té preso in compagnia è invece la migliore medicina contro tutti i mali. E due chiacchiere anche se fatte nel locale sotto casa non hanno mai fatto male a nessuno.

Vediamo allora quali sorprese ci riservano i quartieri limitrofi.

  • Dolci Pensieri: alle Cure, questo delizioso localino vi colpirà per la bellezza dei dolci e, ovviamente, per la loro bontà. Il locale è molto piccolo, una piccolissima saletta interna offre ancora qualche posto e in bagno un mohai distributore di kleenex fa morire dal ridere. I tè sono quelli della Via del Té, garanzia di qualità.
  • Aiem: di apertura molto recente, questo locale in zona Campo di Marte va bene sia per una pausa pranzo che per una merenda soft, elegante e piacevole. Anche qui dolciumi e una carta del té non troppo ricca ma che attinge anch’essa a La Via del Té. Arredato con gusto, orchidee e accessori per il té regnano, in un ambiente molto familiare, senza essere però casereccio.

    Aiem Firenze

    Aiem Firenze

Per l’ultima sala da té ci spostiamo decisamente fuori Firenze, a Prato.

  • Il Giardino del Thè: in piazza Mercatale, questa elegante saletta arredata in stile shabby chic oltre ad avere una bella offerta, anche se non troppo vasta, di té, vende parecchia oggettistica, tazze, teiere e complementi d’arredo vari. Anche qui l’ora del té è una pausa di relax e leggerezza, un ambiente ovattato dove ci si sente come a casa. La bellezza delle cose semplici è una rosa rossa in una tazzina al centro della tavola: piccole cose preziose che denotano attenzione ai dettagli.
Il Giardino del The, Prato

Il Giardino del Thè, Prato

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: