Infusione d’estate

Quest’anno va così. Ed è giusto che sia così. Fa caldo, molto caldo, talmente caldo che il ghiaccio ci mette pochissimo a sciogliersi. Talmente caldo che l’idea di bere un té può solo accompagnarsi all’aggettivo freddo. Talmente caldo che desideri qualcosa di fresco e dissetante, altrimenti piuttosto non bevi.

La scoperta, ormai un anno fa, dell’ice-brewed tea, di cui ormai non faccio altro che parlare, è stata una rivelazione! Anche se i tempi di preparazione non sono rapidissimi, e il quantitativo è legato alla quantità di ghiaccio che hai disponibile in freezer, l’ice-brewed tea risolve una serie infinita di situazioni, e si presta ad un discreto numero di esperimenti.

E poi ho lanciato una moda, con questa storia dell’ice-brewed tea. Scopro, ad esempio, che qualcuna delle mie amiche se lo prepara con la scusa di sbrinare il frigo, prima di partire per le ferie…

Ma veniamo a noi. Finora mi sono sempre fatta l’ice-brewed tea nella sua versione più semplice: il té verde sencha. Oggi ho osato. Ho preso un profumatissimo té acquistato da Tealicious a Firenze: si chiama Let it be, ed è un blend di té verde aromatizzato con fiori di camomilla e altri profumi che danno un che di dolce e stuzzicante all’intera infusione. Marcela, la ragazza che gestisce il punto vendita, mi ha assicurato che è stato studiato per dare il giusto sollievo alle fanciulle quando.. vabbé, ci siamo capite. Mi ha detto poi che è ottimo freddo e sentendo il profumo da subito non ho avuto difficoltà a crederlo. Così oggi ho fatto l’esperimento che, ve lo dico subito, è riuscito benissimo.

"Let it be" Ice

“Let it be” Ice

L’infusione è di un bel giallo colore del sole, dunque assolutamente estiva. Il profumo si riconferma nell’infusione a freddo, mentre in generale perde un pochino, e anche al sapore mantiene tutte le sensazioni che ti regala a naso. Un gran buon risultato, esperimento perfettamente riuscito con un té che si è rivelato decisamente all’altezza della situazione.

Let it be: l'infusione

Let it be: l’infusione

Un’infusione allegra anche a vedersi, con le foglioline verdi del té miste ai pois gialli di camomilla. Bello a vedersi, buono a gustarsi. Dopotutto l’estate così calda ha i suoi vantaggi…😉

4 responses to this post.

  1. Quanta roba mi ero persa! Ora ci voglio provare anche io eh, a fare il tè freddo col ghiaccio!

    Rispondi

  2. Grazie mille per il post! l’ho scoperto per caso!
    Passa quando vuoi da Tealicious!!!
    Buon Teino🙂
    Marcela

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: