Che cos’è la muñita

Come promesso nello scorso post, oggi vi racconto che cos’è la Muñita, ovvero il Mate de Muña. Innanzitutto, che cos’è la muña? La muña è una pianta arbustiva che cresce nella sierra peruviana, tra i 2500 e i 3500 m s.l.m. Ha piccole piccolissime foglie, piccolissimi fiori bianchi ed è aromatica, una via di mezzo tra la menta e il timo, se vogliamo ricondurla ad un’essenza a noi familiare.

muna

La muña, detta anche menta de los Andes

Viene usata sia come spezia per insaporire i piatti (io ad esempio l’ho provata in una zuppa di quinoa, un cereale tipico del Perù) che come essenza per il mate. In questa veste è utilizzata dai peruviani per le sue numerose doti curative: innanzitutto è un ottimo digestivo, da prendere dopo un pranzo abbondante; poi ha un alto contenuto di calcio, per cui è  un utile e naturale integrativo alimentare, importante per la salute di ossa e denti. Infine è utilizzato come insetticida naturale e per conservare le riserve alimentari proteggendole dagli insetti e parassiti, che sono tenuti alla larga dal suo forte odore.

muñita

la mia tazza di muñita, bevuta a Taquile, Lago Titicaca

Oltre a queste doti, ne ha una che in Perù, sulle Ande, è fondamentale: è valida tanto quanto il mate de coca, se non di più, nell’alleviare il mal d’altura e l’affaticamento dovuto alla rarefazione dell’aria. Ci è stato detto infatti che il mate de coca è più famoso, soprattutto tra i turisti, ma il rimedio naturale più efficace è probabilmente il mate de muña in quanto aiuta a decongestionare le vie respiratorie e, agendo sullo stomaco, allevia la sensazione di nausea che il mal d’altura può comportare.

mate de muña

Ho bevuto il mate de muña sull’isola di Taquile, nel lago Titicaca. Qui ho appreso delle sue numerose virtù, e a Puno me ne sono procurata una confezione. E’ vero, in ambiente turistico non è diffusa, lo spazio è occupato dal mate de coca. Peccato, perché a differenza del mate di coca, che è solo lievemente amarognolo, il mate de muña è decisamente aromatico. Basta la parte terminale di un rametto per creare una tazza di mate profumatissima ed efficace.

10 responses to this post.

  1. Posted by maurizio nicola gazzo on 22/09/2012 at 08:02

    Ho fatto un viaggio in Perù, il marzo scorso.
    Tra le cose che ricordo con piacere di questo paese, c’è sicuramente il mate de muna.
    Soffrendo di problemi alle vie respiratorie, ho tratto grande giovamento da questa me-
    ravigliosa pianta. Come posso fare per reperirla in Italia?
    Grazie per un vs consiglio che vorrete inviarmi. Cordialità, Maurizio

    Rispondi

    • Buonasera Maurizio. Ho controllato il mate de muña che ho acquistato in Perù, ma purtroppo non ha un sito web di riferimento. L’unica idea che mi viene in mente é rivolgersi a negozi specializzati in prodotti di importazione sudamericana: a Firenze per esempio ce n’é uno, anche se non so se nello specifico vende anche il mate de muña; immagino che nelle grandi città ci siano analoghi negozi che potrebbero essere un buon punto di partenza cui rivolgersi per sapere come potersela procurare. Mi dispiace non saperne di più, ma se scopro qualcosa di nuovo lo farò sapere.

      Rispondi

      • Posted by Gianna on 01/03/2013 at 13:26

        Scusa mi potresti dire dove si trova a Firenze questo negozio, che sai molto interessata-
        Grazie mille
        Gianna

      • Buonasera Gianna, il negozio di prodotti peruviani si trova all’incirca a metà di via Ponte alle Mosse, sul lato sinistro andando verso Porta al Prato. Purtroppo non ricordo il nome, ma è riconoscibilissimo perché in vetrina ha un manifesto che illustra i prodotti importati dal Perù (tra cui l’inka Cola). Come dicevo nel commento precedente non so se venda la munita, ma sicuramente è fornito di altri prodotti quali birre, inka cola e altri prodotti alimentari sudamericani. Spero di esserti stata utile!

      • Posted by Gianna on 01/03/2013 at 13:57

        Grazie mille per la pronta risposta, e per fortuna e’ di strada quando rientro da lavoro, dopo guardo e ti faccio sapere.
        sono rientrata sabato da sue settimane in Peru’ e ne sono rimasta affascinata…che posto meraviglioso…

  2. […] Dopo gli entusiasmi procurati dal viaggio in Perù e dalla scoperta dei suoi mate, di coca e di muna, sono ripiombata nell’autunno italiano dal quale attendo qualche segno per dire qualcosa. […]

    Rispondi

  3. […] al ristorante locale a base di troucha, la trota pescata nel Titicaca, e chiudiamo il pasto con la muñita, un mate de muña, una sorta di mentuccia che cresce da queste parti e che ha capacità digestive. Durante il pranzo […]

    Rispondi

  4. Posted by Enrica C. on 25/07/2013 at 20:18

    la foto che vedo di quella pianta mi ha portata a chiedere se , potrebbe crescere anche in pianura? allego un link dove ho messo una mia fotografia di un arbusto molto simile cresciuto in un angolo ombroso di un giardino dimenticato da tuttI. Grazie , ciao
    http://alanismoris.picsart.com/i/6510657022

    Rispondi

    • Ciao! Premetto che io di piante non me ne intendo, ma ho chiesto ad una vera esperta (per la precisione mia madre😉 ) la quale mi ha detto che quella nella tua foto è la cosiddetta pianta dell’inchiostro, che cresce in Italia ed sa essere anche infestante. In effetti la pianta della muña è un’erba sudamericana, difficile che possa crescere spontaneamente in Italia.
      Così ho imparato una cosa nuova anch’io!

      Rispondi

      • Posted by enrica .c on 27/07/2013 at 21:08

        grazie , molto gentile per la sua risposta , ritornata dopo un mesetto a rivedere quella pianta , l’ho trovata alta piu di due metri e quei delicati fiorellini che avevan attirato la mia attenzione,trasmormati in gonfie bacche🙂 ringrazio sua madre per la precisa spiegazione e complimenti per il tuo blog.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: