Neve a Firenze, e il mio té di Natale per ricordarlo

Ha nevicato oggi a Firenze, e molto!

In tutta la giornata – ha iniziato verso mezzogiorno – sono caduti almeno 20 cm di neve. Città bloccata, fidanzato sperduto da qualche parte nel fiorentino che chissà se riuscirà a tornare a casa, mezzi pubblici sospesi, traffico in tilt, ma tutti  – chi se l’è potuto permettere – in giro spensierati a godersi la lunghissima nevicata. Io non sono stata da meno: vengo da un posto di mare, su di me la neve fa lo stesso effetto che fa sui bimbi, cioè mi diverte, mi mette di buon umore, mi fa venir voglia da una parte di andare in giro a fare fotografie, dall’altra di chiudermi in casa con una bella tazza di té caldo invernale. Ed è proprio quello che ho fatto oggi: sono uscita dal lavoro alle 14, ho fatto un lungo giro in centro, a caccia di alcuni scorci particolarmente suggestivi, e infine sono tornata a casa per godermi la mia tazza di té. Ho scelto un té adatto all’occasione: un té di Natale che ne arriva dai mercatini di Natale di Monaco di Baviera, dove la neve non è un’eccezione come invece è qui. Il suo nome è Schwarztee Weihnachtstee, che in italiano significa, senza troppa fantasia té nero di Natale. è un té nero speziatissimo, che come ingredienti ha la rosa canina, la scorza di limone, le scaglie di mandorle, la vaniglia, i chiodi di garofano e il cardamomo. Confezionato da Livadi.

neve a firenze

La neve a Firenze, 17 dicembre 2010

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: