Un té freddo di inizio settembre…

Basta poco per rilassarsi. Basta poco per rendere piacevoli queste prime settimane di rientro al lavoro dopo le meritate ma sempre troppo poche ferie. Per ricordare ancora un po’ le atmosfere rilassate della villeggiatura, si può allora preparare un bel té freddo al limone, e divertirsi ad apparecchiare la tavola come più ci aggrada. Un po’ d’occhio, un po’ di senso dell’armonia, o anche un po’ di senso dell’humour, e il gioco è fatto. L’importante è la gioia per gli occhi e, naturalmente, il fresco per la nostra mente.

té freddo al limone

un té freddo di inizio settembre

Per il mio tavolino ho preso la consueta tovaglietta etnica, compagna di tanti aperitivi e breakfast in terrazzo, 2 bicchieri facenti parte di un servizio proveniente da Cuba – sarebbero da mohito, ma si adattano perfettamente al té freddo al limone – , una brocca a forma di gatto, tenerissima e divertente, ideale per versare il té freddo nei bicchieri.

Basta poco per rendere piacevole un té freddo in terrazzo nella propria casa di città: il traffico è lontano, il chiacchiericcio dei vicini è un piacevole sottofondo che ricorda il brusio che si sente in spiaggia. Non c’è più l’afa di agosto, ora si sta alzando la brezza. Ma il cielo sempre terso ci ricorda che ancora per una settimana buona sarà ancora estate.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: