La stanza del té – 2° parte

continua dallo scorso post

Dopo aver atteso nel machiai, gli ospiti attraversano il roji, che ha il compito di predisporre l’animo al pieno godimento estetico che si raggiungerà nella stanza del té. Qui gli invitati entrano uno per volta, rendono omaggio al tokonoma e si accomodano. Il padrone di casa entra per ultimo. Tutto è silenzio, si sente solo l’acqua che bolle nel bricco di ferro, sul fondo del quale sono disposti dei pezzi di ferro che battendo producono una melodia particolare. Nella stanza la luce è soffusa, tutto è avvolto dalla patina del tempo. Solo il mestolo di bambù e il tovagliolo di lino devono essere bianchi e immacolati.

cerimonia del té giapponese

La stanza del té non è una struttura solida, ma volutamente effimera: tetto di paglia, elevato in legno e bambù. La dimensione eterna non è nella sua struttura, ma nello spirito. Essa è precisa espressione del gusto individuale del maestro del té ed è del tutto vuota eccetto che per quanto vi si trova temporaneamente a soddisfare uno stato d’animo estetico. Questo è la ricerca del bello, del tema dominante da disporre sul tokonoma e da far risaltare con altri elementi scelti uno per uno con grande cura. Nulla deve essere ripetuto: se il bollitore è rotondo, il bricco deve essere spigoloso, se la tazza è nera, la scatoletta che contiene il té non deve essere nera. L’oggetto posto sul tokonoma non deve essere nel centro, perché non deve dividere lo spazio in due spazi uguali. L’asimmetria regna, nella stanza del té

La semplicità assoluta, ma al tempo stesso frutto di complessità, rende la stanza del té un autentico santuario nel quale “consacrarci all’indisturbata adorazione della bellezza”.

Da Kakuzo Okakura, Lo zen e la cerimonia del té, cap. IV

One response to this post.

  1. Posted by sara vitti on 17/12/2012 at 22:55

    kokorokara arigatou.

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: