Visitare il Museo del Profumo a Grasse e comprare…il té alla violetta!

Grasse è una ridente cittadina della Provenza, famosa in tutto il mondo per la sua tradizione di produttrice di profumi, tanto che è a buon diritto la capitale internazionale del profumo. La tradizione è piuttosto antica, come racconta nel suo immortale romanzo, il Profumo appunto, Patrick Suskind: il suo protagonista, infatti, da Parigi, dove è nato, vuole andare a Grasse per imparare i più reconditi segreti dei maestri profumieri. La tradizione si è mantenuta intatta fino a noi: Grasse è circondata da fabbriche di profumi più o meno note (la Fragonard, tra queste), ed accoglie il Museo Internazionale del Profumo, in una struttura nuova, con un allestimento che vuole cogliere a 360 gradi il profumo, dall’aspetto scientifico al modo di produzione, alla storia della produzione del profumo, attraverso una collezione storica che va dagli Egizi fino alle più recenti boccette di Chanel n. 5. Il bookshop del museo è a sua volta più una boutique che, appunto, un bookshop: tra i prodotti offerti c’è addirittura il té!

Si tratta di un té nero cinese aromatizzato alla violetta: il profumo è talmente intenso e fresco che viene voglia di immergercisi dentro, piuttosto che berlo! Si ha quasi l’impressione, se si chiudono gli occhi mentre si versa il té nella tazza, che esso sia di colore violetto come il fiore da cui è stillato il profumo. E’ un té sfuso, naturalmente dolce. Se invece che metterlo in dispensa, lo conservassimo nei cassetti come si fa con i sacchettini (provenzali anch’essi!) di lavanda, otterremmo ugualmente un ottimo risultato.

violette

Cosa c’è di meglio, quale souvenir di Grasse, di un té profumatissimo per celebrare la città dei profumi?

One response to this post.

  1. […] Mi devo accontentare (si fa per dire, naturalmente!) di un altro profumatissimo tè provenzale, il mio amatissimo tè alla violetta. Altrimenti posso prepararmi un tè nero non troppo forte, da addolcire con il miele alla lavanda. […]

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: